Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

13 ottobre 2010

Al Gran Ballo Viennese si brinderà solo con Ferrari

Che bollicine si centellinano tra una danza e l’altra al Gran Ballo Viennese delle Debuttanti? Ferrari, naturalmente. E soltanto Ferrari. Il Gran Ballo Viennese delle Debuttanti fa  parte della cultura austriaca, era l’evento con il quale le signorine di buona e buonissima famiglia al tempo degli Asburgo conoscevano l’emozione del loro primo ballo, sempre sulle note dei valzer di Strauss. Da qualche tempo un’analoga iniziativa, presentata dall’ambasciata austriaca in Italia con la collaborazione delle città di Vienna e di Roma e del ministero per i beni e le attività culturali, ha come teatro palazzo Venezia  a Roma. Quest’anno l’appuntamento con le giovani debuttanti romane che saranno accompagnate da allievi del corpo dei carabinieri è fissato per sabato 16 ottobre con inizio alle 19,30 e sarà occasione, come per il passato, di una sfilata di molta bella gente, a  cominciare da Milly Carlucci che presenterà la serata.