Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

6 giugno 2012

E prima della grande ed esclusiva asta a palazzo Isimbardi brindisi con Ferrari Perlé

C’è tombino e tombino e quelli che, questa sera, verranno messi all’asta tra un brindisi e l’altro con Ferrari Perlé a Milano nel sontuoso palazzo Isimbardi sono d’autore, nel senso che portano la firma di star mondiali della cosiddetta urban art, ovvero Shepard Fairey, Space Invader, Rendo, Flyng Fortress e i The London Police. I tombini realizzati, quattro ognuno, quindi venti in tutto, sono stati i protagonisti di una mostra on the road in Montenapoleone e questa sera, presentati da un’altra star quale Philippe Daverio, saranno messi all’asta. Il fine è benefico: i proventi sono destinati alla onlus “Gli amici di Edoardo” che opera per i giovani delle più disagiate periferie milanesi. Ma prima dell’asta, alla quale si partecipa soltanto su invito, il brindisi sarà d’obbligo. E d’obbligo, vista l’esclusività dell’appuntamento, le bollicine: Ferrari Perlé.