Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

24 aprile 2008

Mauro Tedeschini e Edmondo Berselli a Ferrari Incontri il 30 aprile alle 18

La Famiglia Lunelli è lieta d’invitarLa alla presentazione dei libri di

Mauro Tedeschini
“L’uomo che inventò la 500”

e Edmondo Berselli
“Adulti con riserva”

Mercoledì 30 aprile 2008 – ore 18.00
presso la sala Ferrari Incontri delle Cantine Ferrari
Via del Ponte di Ravina, 15 – Trento

Due sguardi diversi su un unico grande periodo: l’Italia del boom degli anni ’50 e ’60. I libri di Edmondo Berselli ( “Adulti con riserva” , Mondadori) e di Mauro Tedeschini ( “L’uomo che inventò la 500” , Aliberti ed.) raccontano due spaccati della stessa storia recente del nostro Paese. Il primo è il divertente racconto autobiografico di un’infanzia trascorsa tra Rovereto e Modena, riscoprendo quant’era allegra l’Italia prima del fatidico sessantotto. La fede, la passione politica, lo stesso amore per il calcio vissuti senza la tensione generata dagli anni di piombo, in un Paese forse ingenuo, ma ancora capace di credere incondizionatamente nel proprio futuro. Il secondo è invece la biografia di un uomo geniale quanto misconosciuto: Dante Giacosa, l’uomo che mise su quattro ruote gli italiani creando le utilitarie Fiat protagoniste della motorizzazione di massa: la 500, la 600, la 850, la 127, la 128 e tanti altri modelli rimasti nella memoria delle famiglie italiane come un primo amore che non si scorda mai.

Edmondo Berselli , 57 anni, modenese, direttore della rivista Il Mulino, è uno dei più apprezzati editorialisti di politica e di costume ed è autore di fortunate trasmissioni televisive. Le sue analisi compaiono sul quotidiano La Repubblica e sul settimanale L’Espresso. Al suo attivo ha diversi libri, tra cui Il più mancino dei tiri, Canzoni, I postitaliani, Quel gran pezzo dell’Emilia, Venerati Maestri e, per ultimo, Adulti con riserva.

Mauro Tedeschini , 52 anni, modenese, dal 2000 è direttore del mensile Quattroruote. Ha lavorato in diverse testate, tra cui Il Mondo, Il Corriere della Sera, Il Resto del Carlino, La Nazione e Italia Oggi, di cui è stato direttore. Presiede la Fondazione che sta costruendo un grande museo attorno alla casa nella quale nacque Enzo Ferrari, a Modena. L’uomo che inventò la 500 è il suo primo libro .

Entrata libera.