Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

8 marzo 2016

Bollicine Ferrari agli eventi della BAA-Bocconi Alumni Association

Le Cantine Ferrari hanno scelto di supportare per tutto il 2016 i principali eventi dell’anno della BAA – Bocconi Alumni Association, l'associazione che riunisce gli ex alunni del prestigioso ateneo milanese con lo scopo di valorizzare l'Università e i suoi studenti attraverso progetti, attività, studi e scambi culturali, non solo in Italia, ma in tutto il mondo.

Oltre alle iniziative italiane, infatti, dove le bollicine Ferrari saranno offerte agli ospiti dei “Dinner Speech” (momenti di incontro e approfondimento con relatori di alto prestigio dei settori dell'economia e della finanza), le Cantine Ferrari sono partner della Bocconi Alumni Global Conference, l'importante evento che annualmente riunisce gli Alumni di tutto il mondo, in particolare quelli che gravitano nell’area asiatica.

Un appuntamento itinerante che quest'anno si svolge a Shangai il 10 e 11 marzo e che approfondisce le potenzialità della Cina focalizzandosi sull'argomento: “La via della Seta: il collegamento Europa-Asia”. Saranno coinvolti relatori internazionali tra cui Ken Ardali, Direttore delle Partnership Internazionali per il Gruppo Alibaba, Marco Bizzarri, Presidente e Amministratore Delegato di Gucci e Ren Jianxin Chairman della China National Chemical Corporation. Tra i rappresentanti istituzionali dell’Università, anche il prof. Mario Monti, attuale Presidente della Bocconi.

Ferrari, con le sue bollicine, contribuirà a offrire un tocco di inconfondibile stile italiano alla cena di gala e durante i cocktail che si susseguiranno in quei due giorni presso l'Hotel Hyatt on the Bund.

Nella foto: Gianfranco Minutolo, Direttore dell’Associazione e Responsabile delle Relazioni con gli Alumni dell'Università Bocconi, Camilla Lunelli, Direttore della Comunicazione per le Cantine Ferrari, e Riccardo Monti, Presidente BAA.