Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

11 dicembre 2008

Consegnati i premi, 2.000 bottiglie di Ferrari in tutto, ai vincitori del Titolo e della Copertina dell'Anno

Bologna con il Resto del Carlino era stata la prima tappa. Firenze, per la Nazione, la seconda. Infine Milano, con il Giorno. S’è così concluso il tour per la premiazione dei tre quotidiani, il Resto del Carlino, la Nazione, e il Giorno, che uniti dal dorso comune di Qn, ovvero il Quotidiano nazionale, si sono meritati, ognuno, una quota delle 1.000 bottiglie di Ferrari Brut per aver vinto il “Titolo dell’Anno” con “Non habemus papam”. L’ultima tappa ieri a Milano. Qui Camilla Lunelli, che fa parte della giuria dei due premi Ferrari “Il Titolo dell’Anno” e “La Copertina dell’Anno”, ha consegnato le bottiglie Ferrari e il grande, simpatico pannello che certifica la conquista della seconda edizione del premio al direttore del Giorno Giovanni Morandi.
Qualche giorno prima, un altro pannello, in testimonianza, questo, della “Copertina dell’Anno” era stato consegnato a Segrate al direttore di Panorama, Maurizio Belpietro. Affiancato, ovviamente, da 1.000 bottiglie di Ferrari Brut. E già si è al lavoro per la terza edizione dei due premi. Chi vuole segnalare titoli o copertine dalle quali è stato colpito puà farlo….