Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

Ferrari promuove una cultura del bere responsabile che è parte dell’Arte di Vivere Italiana.

E’ una cultura legata alla ritualità del cibo e alla celebrazione dei momenti di convivialità, dove il consumo è moderato e consapevole.

Entra nel sito ferraritrento.com solo se condividi questo approccio e se hai l’età legale per bere alcolici nel tuo paese: ti aspetta un percorso all’insegna dell’eccellenza.

19 Novembre 2010

Ferrari is the protagonist in Maison Ferragamo at the ?A Regola d?Arte? dinner

 Is a dinner “A Regola d’Arte” even conceivable without Ferrari? No, we can agree on that. And so we can understand why the Ferrari bubbles, yesterday evening in Florence, were among the protagonists. The event was the gala dinner entitled “A Regola d’Arte”, realised by the maison Ferragamo on the fringe of the Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze. The venue for this lunch has seen the glitterati from half the world, from Jean-Paul Fitoussi, to Zubin Mehta, from Margherita Buy to the mayor, Matteo Renzi, is the magnificent Palazzo Spini Feroni that overlooks via Tornabuoni, in the heart of the oldest and most beautiful part of Florence. The Ferrari labels offered, together with the Ferragamo’s Borro red wines, were the bubbles Maximum Brut and Maximum Rosé. In the photo: Leonardo Ferragamo with Matteo Lunelli.