Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

16 maggio 2011

Festeggiato in campo con bollicine Ferrari l?ennesimo scudetto dei pallavolisti trentini

Ormai fanno coppia fissa. Del resto, tra fuoriclasse, l’intesa è naturale. A far coppia fissa sono casa Ferrari e i pallavolisti della Itas Diatec Trento. Non c’è un trionfo di questi ultimi che non sia festeggiato con le bollicine Ferrari. Come ieri sera milioni di telespettatori hanno potuto vedere pochi minuti dopo l’ennesimo successo di una squadra che non ha rivali al mondo. Vittoriosi ieri sera sul Cuneo con uno straordinario 3-0, i pallavolisti trentini hanno immediatamente festeggiato lo scudetto tricolore che mancava loro da tre anni con un profluvio di Ferrari, bollicine che sono sgorgate da jeroboam che avevano seguito la squadra sino a Roma per l’incontro decisivo. Il Ferrari, negli ultimi mesi, oltre ad aver accompagnato tutte le  partite dei trentini nella Champions League, è stato il protagonista dei festeggiamenti per i trionfi ottenuti con i titoli europeo e mondiale di club.