Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

13 maggio 2011

Al Wine Spectator Grand Tour sono Ferrari le uniche bollicine italiane

Grand Tour è il suo nome e a proporlo è la più prestigiosa rivista enologica del mondo, Wine Spectator, una bibbia per chi, in ogni angolo della terra, ama il buon bere. Il Wine Spectator Grand Tour è una passerella, in giro per gli States, delle più accreditate etichette del mondo. Anche quest’anno le Cantine Ferrari ci sono con la loro etichetta top, il Giulio Ferrari proposto nella vendemmia 2000, l’unica bollicina italiana ammessa. Le tappe di questa seguitissimo e ambitissimo evento sono Chicago, al Navy Pier, Las Vegas, nello straordinario Venetian Hotel, e Boston, al Marriot Copley Place. E a presentare le degustazioni del Giulio Ferrari sarà il vicepresidente Ferrari, Marcello Lunelli.