Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

9 novembre 2012

I grandi millesimati Ferrari in vetrina al Merano Wine Festival

Alla cena di gala, in una degustazione verticale che promette di passare alla storia, al banco degustazione, e pure come flute di benvenuto in sala stampa. Insomma, il Merano Wine Festival edizione 2012, la ventunesima, è anche una passerella dei grandi millesimati Ferrari. Il Festival che s’inizierà sabato 10 per concludersi 12 novembre è consacrato come una delle più acclamate vetrine dell’enologia mondiale. Al Ferrari Perlé 2006 proposto, in versione magnum, come aperitivo nella cena di gala nell’anteprima della manifestazione l’onore di aprire il Merano Wine Festival. Il giorno dopo, sabato 10 alle 12,30 all’hotel Terme degustazione verticale condotta da  Marcello Lunelli di Giulio Ferrari. Sfileranno sette millesimi: 2001,1999, 1996, 1994, 1991, 1989, 1986 preceduti da una flute di Ferrari Perlé 2000. Al banco di degustazione, poi, per tutti e tre i giorni della manifestazione saranno alla ribalta Ferrari Perlé Nero 2006, Ferrari Perlé Rosé 2006, e in anteprima, la nuova annata di Ferrari Riserva Lunelli, il 2005. Soltanto lunedì 12 e in magnum, sarà possibile apprezzare il Ferrari Perlé della vendemmia 2000. Lunedì saranno in vetrina anche i due rossi della tenuta Castelbuono, accolta al Merano Wine Festival tra le aziende emergenti. Saranno in degustazione al Pavillon des Fleurs il Montefalco Sagrantino 2006 e il Montefalco Rosso 2008.