Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

Ferrari promuove una cultura del bere responsabile che è parte dell’Arte di Vivere Italiana.

E’ una cultura legata alla ritualità del cibo e alla celebrazione dei momenti di convivialità, dove il consumo è moderato e consapevole.

Entra nel sito ferraritrento.com solo se condividi questo approccio e se hai l’età legale per bere alcolici nel tuo paese: ti aspetta un percorso all’insegna dell’eccellenza.

16 Luglio 2008

Ronaldinho brinda con Ferrari

Frizzante come non mai la presentazione ufficiale del Milan che parteciperà al campionato 2008-2009. Merito dei nuovi rossoneri, Flamini, Zambrotta, Borriello e, soprattutto, dell’attesissimo Ronaldinho. Ma merito anche delle bollicine Ferrari, un millesimato, Perlé 2003, che hanno aperto la leggerissima colazione firmata dal ristorante Giannino di Milano, con la quale s’è conclusa, verso le 13 di oggi, la presentazione alla stampa della rosa che affronterà il campionato 2008-2009 e la coppa Uefa. E al levar delle mense, dopo un brindisi augurale proposto con un jeroboam Ferrari, dall’etichetta in chiave milanista, Guido Pianaroli, amministratore delegato del Ferrari, ha consegnato due storici magnum destinati a Silvio Berlusconi e ad Adriano Galliani. Storici perché sono figli della vendemmia 1986, l’anno nel quale Silvio Berlusconi acquistò il Milan, spingendolo in quell’irresistibile ascesa che ha portato la squadra a essere, con il titolo recentemente conquistato, la numero 1 al mondo.