Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

22 giugno 2012

Sarà come sempre a tutto Ferrari il premio Caletta dell?isola di Ponza

Il premio Caletta che sarà assegnato la sera di sabato 23 giugno è un’esaltazione delle tante bellezze di Ponza e del luccichio della  mondanità che ha scelto l’isola per la seconda casa. E per la quinta edizione sarà affiancato in esclusiva, ormai è una tradizione, dal fascino delle bollicine del Ferrari Perlé 2006. Quest’anno il premio Caletta, che va a chi ha contribuito a far conoscere le bellezze storiche e naturali di Ponza, sarà conferito, nell’esito di una cena di gala molto esclusiva, a Gianni Baiano, primario di chirurgia degli ospedali di Fondi e Formia, Claudio Siciliotti, presidente dell’Ordine nazionale dei commercialisti,  Cesare D’Amico, presidente dell’omonima linea di navigazione, Licia Colò, Alessandro Cecchi Paone e a Rosalba Giugni e Claudia di Penta dell’Associazione MareVivo. Il premio alla carriera sarà assegnato a Silvana Pampanini. Il Ferrari sarà proposto a tutto pasto nella cena e donato, in versione magnum e con etichetta personalizzata, ai premiati. Nella stessa serata saranno presentate le collezioni moda mare delle giovani stiliste finaliste del concorso nazionale “Emozioni di …Ponza”.