Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

11 gennaio 2011

A Madonna di Campiglio soltanto bollicine Ferrari e acqua Surgiva per brindare con Fernando Alonso e Valentino Rossi

Sempre più bollicine Ferrari con Wrooom. Che cosa sia Wrooom i tantissimi patiti delle due e delle quattro ruote lo sanno benissimo. A beneficio di tutti gli altri, diciamo che, ogni anno e da ventun anni, Wrooom è la prima grande manifestazione del circo dei motori voluta da Philip Morris, che sponsorizza sia il team Ferrari sia Ducati: qui, ovvero sullo straordinario palcoscenico della innevata Madonna di Campiglio, le due scuderie si propongono per la prima volta alla stampa mondiale con le novità e i loro piloti che, anzichè sul cemento, si sfidano sulla neve. Partita lunedì 10 gennaio, la passerella Ferrari e  Ducati, che ha attirato nella “perla” delle Dolomiti la bellezza di 250 giornalisti da tutto il mondo, si concluderà venerdì 14. Sono della partita, in totale relax oppure impegnati con gli sci, Fernando Alonso, Felipe Massa, Valentino Rossi e Nicki Hayden. Protagonisti, assieme a loro, le bollicine Ferrari, l’acqua Surgiva, e i rossi della Tenuta Castelbuono in Umbria, ovvero Rosso di Montefalco e Sagrantino. Sono infatti queste le uniche etichette ammesse nella zona lounge del Centro Congressi di Madonna di Campiglio, che non a caso è stato chiamato Palawrooom. E nella grande cena, prevista mercoledì 12 gennaio allo Chalet Fiat, oltre al Ferrari e alle Segnana ci sarà spazio anche per quell’ottimo pinot nero che è il Maso Montalto.