Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

9 novembre 2011

Brinderanno sempre e soltanto Ferrari i surfisti della finale mondiale di Longboard

Nella lunghissima galleria delle celebrità che, dal 1902 a oggi, hanno brindato Ferrari, i campioni delle varie discipline sportive sono una bella schiera: per esempio gli Azzurri del calcio che nel 1982 e nel 2006 salirono sul podio più alto ai Campionati del Mondo di calcio e, appena qualche mese fa, i pallavolisti della Trentino BetClic che hanno conquistato i titoli europeo e mondiale di club.
A questa fitta schiera si aggiungeranno i più grandi surfisti al mondo, che, tra il 10 e il 20 novembre si sfideranno nel mare di Levanto nella finale mondiale di Longboard.  Per la prima volta, da quando esiste questa disciplina sportiva, la finale si tiene in Europa ed è logico prevedere, di conseguenza, che quello che si annuncia come uno straordinario spettacolo, richiamerà sulla spiaggia ligure migliaia di appassionati, non soltanto italiani. Ebbene, accanto ai più acclamati campioni della tavoletta che corre con le onde, le uniche bollicine protagoniste avranno l’etichetta Ferrari. E si brinderà Ferrari non soltanto nelle premiazione dei vincitori, ai quali andranno, tra l’altro, Jeroboam e Magnum, ma anche in tutti gli appuntamenti che si susseguiranno nei giorni di gara, a cominciare dalla conferenza stampa di presentazione della finale. Il Ferrari non sarà solo; ad affiancarlo ci sarà l’acqua Surgiva proposta nelle sue tre etichette, Naturale, Mossa e Frizzante, per tutta la durata delle gare.