Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

21 dicembre 2012

Il fascino del made in Italy in una mostra e in un libro che raccontano Altagamma

Una foto è in grado di esprimere la magia che si sprigiona da un vino, da un abito o da un oggetto di design? Chi ha qualche dubbio in proposito si vada a vedere la mostra che è da qualche giorno alla Triennale di Milano con il titolo “Altagamma Italian Contemporary Excellence” e chiede di essere spiegata. Altagamma è la fondazione che riunisce più di 70 case italiane che, raccontano il meglio dell’Italia in ogni ambito, dalla moda al vino. E’ nata, Altagamma, 20 anni fa e tra i fondatori c’era anche casa Ferrari. L’anniversario è stato celebrato con una mostra itinerante, e la prima tappa, in attesa del trasferimento a Shangai, è appunto alla Triennale. Sono esposti scatti di dieci fotografi dell’agenzia Contrasto che hanno avuto il non facile compito di raccontare, spiegare, esaltare, riassumere ognuna delle aziende che dicono nel mondo e al mondo il bello e il buono dell’Italia. S’è fatto anche un libro, edito da Rizzoli, per quest’anniversario, e qui le foto per ogni casa sono quattro. Eccovi quelle che raccontano le Cantine Ferrari.