Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

14 aprile 2010

Le bollicine Ferrari, le uniche italiane, nella Top 100 Cellar Selection di Wine Enthusiast

L’americana Wine Enthusiast è tra le più accreditate e diffuse riviste internazionali di vino e nel suo ultimo numero, uscito in concomitanza con il Vinitaly, ha proposto la sua classifica dei 100 migliori vini del mondo, Top 100 Cellar Selection Wines of 2009. E in questa élite il Ferrari c’è. I severi giudici di Wine Enthusiast hanno, infatti, collocato il Giulio Ferrari tra i 100 più grandi vini del mondo con il punteggio di 93 e giudizi entusiastici. Un entusiasmo che ha portato il Giulio Ferrari tra  gli eletti della rivista americana, ovvero tra i dieci vini che sono stati degustati al Vinitaly, presenti il numero uno di Wine Enthusiast, Adam Strum, e Monica Larner, curatrice per l’Italia della rivista. Il riconoscimento è tanto più esaltante se si considera che nella élite del 100 vini, le etichette di bollicine si riducono a cinque e tra esse una soltanto è italiana. E anche nella degustazione al Vinitaly le uniche bollicine erano di Ferrari.