Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

20 Aprile 2020

Debutta in Germania il nuovo Ferrari Maximum Blanc de Blancs

maximum-blanc-de-blancs-germania

Dopo il successo del lancio in Italia, dove ha conquistato le enoteche e i ristoranti più glamour, Ferrari Maximum Blanc de Blancs debutta ora in Germania. La sua nuova immagine, fortemente contemporanea si caratterizza per una forte contemporaneità, pur rimanendo perfettamente coerente con la storia aziendale.

Il nome “Maximum” viene da lontano. È stato la prima etichetta realizzata ai primi del ‘900 dallo stesso Giulio Ferrari, fondatore della cantina, ma ancora oggi rappresenta la passione e l’esperienza per la coltivazione delle uve Chardonnay, che in questo Trentodoc trovano una delle loro massime espressioni.

La nuova veste grafica, realizzata da Robilant & Associati, riesce a dare particolare risalto ai colori della Casa, il bianco e il nero ai quali si aggiunge una nota decisa di rosso, colore da sempre nello stemma di Cantine Ferrari. Particolarmente raffinata la capsula, che presenta, in rilievo, la texture ricavata dalla ripetizione della lettera F, ormai diventata tratto distintivo della Cantina. Il risultato è un’immagine elegante e moderna, che racconta la sapienza di Cantine Ferrari nel produrre bollicine d’eccellenza.

Il Ferrari Maximum Blanc de Blancs è un Trentodoc di grande personalità, che nasce da uve Chardonnay di montagna e affina 30 mesi sui lieviti per poi regalare, al naso e in bocca, una piacevole freschezza e un’accattivante fragranza.

Il restyling comprende anche Ferrari Maximum Rosé: ricco ed avvolgente, con note agrumate e delicati sentori di lievito è una perfetta sintesi tra la struttura del Pinot Nero e l’eleganza dello Chardonnay.

Entrambi sono perfetti per l’aperitivo e ben si accompagnano a un’ampia gamma di proposte gastronomiche.

La nuova collezione Maximum diventa così un nuovo invito da parte della cantina del Gruppo Lunelli ad assaporare ogni sorso, a vivere ogni momento #ToTheMaximum in perfetto stile Ferrari, da sempre ambasciatore dell’Arte di Vivere Italiana.